venerdì 11 gennaio 2013

Cannelés de Bordeaux


 La prima volta li ho visti in Francia, anni e anni fa, durante uno dei miei soliti viaggi,  ma non mi ero  preoccupata di conoscerne il sapore. Un paio di anni fa, durante una lezione di cucina francese, li trovai nel programma del giorno, che dire...l'unica difficoltà potreste incontrarla nel reperimento dello stampo, per il resto è una passeggiata... una volta cotti sono una via l'altro...buonissimi.
Se siete di Milano potete tranquillamente trovare lo stampo da Beretta, vicino l'università Statale, ne vendono di diverse forme,  io preferisco quelli piccoli, sono molto sfiziosi.

Ingredienti:

500 ml di latte
125g di farina
200g di zucchero ( meglio lo zefiro )
2 uova + 1 tuorlo
una bacca di vaniglia
20g di burro
un bicchierino di rum


  Scaldate il latte con i semini della vaniglia e i 20g di burro

In una terrina sbattete le 2 uova più il tuorlo
Una volta fatto intiepidire il latte versatelo a filo sulle uova.
Aggiungete lo zucchero, il rum e, poco per volta, la farina setacciata.
L'ideale sarebbe far riposare il composto per 24 ore in frigo.
 


Versate il composto per 3/4 nello stampo, non esagerate altrimenti in cottura si alzano troppo
Infornate per 1 ora a 200°
Fate raffreddare prima di toglierli dallo stampo.



2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...