giovedì 5 maggio 2016

Lemon drizzle cake di Mary Berry

Quando manca qualcosa di buono a casa, soprattutto dopo pranzo, mi affido alle cose semplici e fatte di buoni e pochi ingredienti. Alla base di questa ricetta abbiamo i limoni, la Lemon Drizzle Cake è un dolce da tempo presente nei vari blog di cucina, ho scelto la ricetta di Mary Berry grande garanzia e di certo successo. Ho solo ridotto leggermente le grammature dalla ricetta originale.
 
Ingredienti:
 
150g di burro morbido
150g di zucchero
190g di farina 00
mezza bustina di lievito per dolci
3 uova
4 cucchiai di latte
la scorza di 3 limoni
 
per la glassatura:
 
il succo di 3 limoni
100g di zucchero semolato
 
 
 

 
Unite in una ciotola gli ingredienti secchi: farina, zucchero, lievito e le scorze di arancia
aggiungete le uova, il latte e il burro morbido e mescolate bene formando un composto fluido

 
Imburrate la teglia e versate l'impasto. Cuocete a 180° per 40 minuti circa

 
Per la glassa spremete i 3 limoni e ricavatene il succo, aggiungete lo zucchero semolato e pennellate sulla torta ancora tiepida.


 
una volta raffreddata tagliatela a cubi e servite.


mercoledì 4 maggio 2016

Vegetarian pot pie

La pot pie è un piatto unico e normalmente il ripieno è di pollo, questa versione è vegetariana, ho utilizzato le verdure che avevo a disposizione arricchendo il condimento con deliziose spezie.
Per velocizzare la ricetta usate la pasta sfoglia già pronta, se avete tempo vi posto i passaggi per farla da voi.
 
Ingredienti:
 
per la pasta sfoglia:
 
300g di farina 00
200 g di burro
1 pizzico di sale
100ml di acqua
 
per il ripieno:
 
1 finocchio
300g di spinaci
1 cipolla rossa
50g di farina 00
400ml di acqua
30ml di salsa di soia
olio extra vergine di oliva
cumino
curcuma
curry
pepe
 
1 tuorlo per pennellare
 
 

 
per preparare la pasta sfoglia versate tutta la farina, il sale e 50g di burro in una ciotola, lavorate l'impasto con le mani e aggiungete poco per volta l'acqua.
Stendete l'impasto formando un rettangolo circa 40x25 e distribuite 70g di burro a pezzetti

 
chiudete con un lembo della pasta per metà e sovrapponete l'altro lembo
come le immagini qui sotto.
Una volta formato il panetto con dentro il burro mettetelo in frigo per 20 minuti.
Riprendetelo e stendetelo, distribuite i rimanenti 70g di burro e ripetete l'operazione.
Posizionate il panetto in frigo



 
Soffriggete la cipolla nell'olio extra vergine di oliva dopo 5 minuti aggiungete il cumino, in seguito i finocchi tagliati sottili, gli spinaci, la salsa di soia e la farina, mescolate velocemente.  Unite l'acqua, la curcuma e il curry. Fate cuocere per 20 minuti





 
Versate il ripieno in una teglia da forno

 
Prendete la pasta sfoglia e stendetela, ricavate dei cordoncini in modo da rivestire il perimetro della teglia. Io ho aggiunto del formaggio sopra il ripieno, rivestite la superficie di pasta sfoglia fate un taglio piccolo nel centro e pennellate con il tuorlo.
Infornate a 180° per 30 minuti.







domenica 1 maggio 2016

Spaghetti con pomodorini secchi, zucchine e patate

Oggi vi propongo un sughetto primaverile un po' rustico, il sapore è di carattere vista la presenza dei capperi e dei pomodorini secchi ma non è assolutamente stucchevole anzi molto invitante.
 
Ingredienti:
 
1 patata piccola lessata tagliata a cubetti
8 pomodorini secchi tagliati a pezzetti
un cucchiaio di capperi
2 zucchine tagliate sottili a listarelle
2 cipollotti bianchi tagliati a rondelle
olio extra vergine di oliva
1 cucchiaio di salsa di soia
mezzo cucchiaino di curcuma
pepe


 
 
 
Pulite e tagliate le verdure, in una padella capiente scaldate l'olio e aggiungete l'aglio e dopo un minuto le verdure tranne la patata che lesserete a parte, i capperi e i pomodorini. Cuocete le verdure per 5 minuti aggiungendo la salsa di soia, la curcuma e il pepe.


 
Aggiungete la patata, i capperi e i pomodorini secchi e condite la pasta che desiderate



 
 

venerdì 22 aprile 2016

Pancakes vegani

Appena vista la ricetta me ne sono innamorata, 3 e dico solo 3 ingredienti,  riuscita perfetta, colazione servita e tutta vegana!
 
Ingredienti ( queste sono dosi per 6 piccoli pancakes )
 
1 banana
60 g di avena
70ml di latte di mandorla
olio di cocco
 
 


Mettete nel frullatore la banana, il latte di mandorla e l'avena, frullate fino a quando diventerà liscia

 
Ungete con del burro di cocco una padella e versate un misurino di circa 20ml di composto, cucinate 2 minuti per parte


 
Servite con frutta, miele o succo di acero.



mercoledì 20 aprile 2016

Wraps vegetali con quinoa

Proseguono le tentazioni vegetali, in questa ricetta vi propongo i wraps vegetali (o involtini di verza)
ripieni di quinoa e verdure. Ho profumato il tutto con spezie senza l'aggiunta di altri condimenti , niente olio, ho aggiunto la  quinoa un cereale conosciuto già da molti, privo di glutine e ricco di proteine vegetali,  ho combinato il tutto con un mix di verdure tagliate e cucinate al vapore. Un piatto leggero e gustoso e visto che ci avviciniamo alla bella stagione ci portiamo avanti per la prova costume.
 
Ingredienti:
 
5/6 foglie di verza vi consiglio quelle più tenere
1 carota
1 costa di sedano
1 pezzo di daikon
qualche foglia di verza
80g di quinoa
coriandolo
curry, curcuma
salsa di soia
pepe
 
 


Tagliate le verdure e cucinatele se possibile a vapore, altrimenti stufatele in padella per 20 minuti

 
Immergete in acqua bollente le foglie di verza e lasciatele in ammollo per 10/15 minuti

 
Dopo aver lavato la quinoa cucinatela in 250ml di acqua. Sarà pronta quando l'acqua sarà evaporata
ci vorranno circa 20 minuti

 
Una volta stufate le verdure tagliatele a pezzetti fini, se avete un tritatutto bene altrimenti fate come me con la mezzaluna... condite con il curry, la curcuma e un cucchiaio di salsa di soia la quinoa, aggiungete le verdure e mescolate.


Prendete una foglia di verza versate la quinoa e chiudetela formando un rotolino.


 
Proseguite la cottura a vapore per altri 10 minuti, altrimenti sempre in padella per lo stesso tempo.





martedì 19 aprile 2016

Passato di carote e finocchi con spezie

Oggi porto in tavola una zuppa di carote e finocchi aromatizzata con spezie che danno sempre quel carattere ai piatti, soprattutto se parliamo di carote che hanno quella dolcezza che potrebbe costringere ad utilizzare un po' troppo sale. In questo caso non occorre esagerare. Ecco gli ingredienti:
 
3 carote
1 finocchio
1 gambo di sedano
1 cipolla
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino di curcuma, curry e cumino
mezzo cucchiaino di sale e olio extra vergine di oliva
500 ml di acqua
coriandolo fresco per guarnire
 
 
 
 
Tagliate la cipolla e l'aglio a fettine fate soffriggere nell'olio per circa 5 minuti

 
  Nel frattempo lavate e tagliate le carote, il sedano e il finocchio

 
Aggiungete al soffritto il cumino, curry e curcuma.
Allungate con un goccio di acqua per evitare che si brucino le spezie

 
Versate le verdure e l'acqua, salate e fate cuocere per 40 minuti


Passate il tutto con il minipimer o frullatore servite con qualche foglia di coriandolo



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...