mercoledì 15 marzo 2017

Chips di daikon con curcuma e semi di cumino

Se non avete idea su come preparare la radice di daikon questa soluzione allieterà il vostro palato.
La cottura è al forno e il condimento è assolutamente a vostro piacere, vi suggerisco un soluzione che a me piace tanto con curcuma, peperoncino e semi di cumino ma potete scegliere altre spezie.
Accompagnate le chips di daikon con una salsina al rafano oppure l'hummus o se vi va la mayonese ;-)
 
Ingredienti:
 
1 radice di daikon
1 cucchiaino di semi di cumino
1 cucchiaino di curcuma
un pizzico di peperoncino
3 cucchiai di olio extravergine di oliva oppure la stessa quantità di olio di cocco
sale e pepe
 
 
 
 
Pulite il daikon eliminando la parte esterna, io ho usato un pelapatate.
 

 
Tagliatelo i 4 pezzi e da ognuno ricavate dei pezzetti come quando si preparano le patatine fritte tagliate a fiammifero

 
In una padella grande distribuite il daikon e conditelo con l'olio, sale, pepe, cumino in semi, peperoncino per dare un po' di carattere al gusto e curcuma per donare un colore ambrato.
Infornate a 180° per 45 minuti.


venerdì 3 marzo 2017

Crocchette di patate e tonno

Per realizzare questo piatto bastano davvero pochi ingredienti, rapido da preparare, se lo desiderate potete cuocerlo in forno. Risultato molto soddisfacente.
 
Ingredienti:
 
Per il purè:
4 patate lesse
mezzo bicchiere di latte
25g di burro
 
una scatoletta di tonno
1 uovo
1 manciata di formaggio grattugiato
pepe, una spolverata di curcuma
 
farina, pane grattato e 1 uovo
 
 
 


Preparate il purè: lessate le patate, schiacciatele e mettetele in una padella con il burro e il latte. Mescolate fino a formare una pasta morbida ( non troppo mi raccomando ) fate raffreddare in una ciotola

 
Aggiungete il tonno, l'uovo, il formaggio grattugiato, il pepe e la curcuma. Mescolate e formate delle polpette, disponetele su di un piatto e riponetele in frigo per almeno un'oretta.



 
Passatele prima nella farina poi nell'uovo sbattuto e infine nel pane grattato


 
Io le ho passate in padella con un po' di olio di oliva ma potete metterle anche in forno per 20 minuti




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...