venerdì 26 novembre 2010

Angelica salata

Questa ricetta è un grande classico, la versione salata della famosa Angelica dolce delle Simili.
E' la mia fonte di salvezza quando voglio eliminare dal frigo i soliti avanzi della settimana.

Ingredienti:

Per il lievitino:

135g di farina 0
15g di lievito di birra
80g di acqua

Per l' impasto:

400g di farina 0
3 tuorli
20g di zucchero
100g di burro
120g di latte
1 cucchiaino di sale
50g di parmigiano

per quanto riguarda il ripieno ho messo cubetti di prosciutto, emmentaler, grana e latte.



 Per prima cosa mescolare
 gli ingredienti del lievitino: sciogliere il lievito nell'acqua, unire la farina e far lievitare per circa 1 ora. Poi prendere il lievitino e aggiungere gli altri ingredienti, far lievitare l'impasto fino
al raddoopio.
 Stendere la pasta con il mattarello, deve essere spessa circa 4 mm.
 Bagnare la superficie con del latte o panna o anche ricotta, unire poi i cubetti di prosciutto e emmentaler, cospargere di  parmigiano.
 Arrotolate la pasta dal lato più lungo

 tagliate con un coltellino o una rotella la pasta per il lungo
 Arrotolatela facendo una treccia con due gambe
 Chiudetela a ciambella e spennellate la corona con del latte
 infornate a 200° per 25 minuti

5 commenti:

  1. Oh che bella! Bravissima Monica!

    Un bacione :-)

    RispondiElimina
  2. complimenti, è deliziosa e appetitosa soprattutto.
    buon fine settimana.

    RispondiElimina
  3. @ Felix e Betty: Grazie mille! Baci

    RispondiElimina
  4. Grazie per esserti iscritta come sostenitrice del mio blog.
    Il tuo blog è molto interessante, mi sono iscritta come sostenitrice, così sarò sempre informata delle tue novità.
    Mandi

    RispondiElimina
  5. @Rosetta: Grazie Rosetta, a presto!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...