domenica 13 febbraio 2011

Gallo alla cacciatora

Oggi ho pranzato a casa dei miei, mi sono pappata questa bontà...un bel gallo alla cacciatora...o simil cacciatora, mia mamma non ha aggiunto il pomodoro.
Se lo desiderate potete aggiungere anche qualche bella coscetta di pollo, il segreto per una buona riuscita è la cottura, bella lunga.

Ingredienti:

1 gallo a pezzi  di circa 1 kg
1 cipolla
1 costa di sedano
1 carota
salvia, rosmarino
timo, maggiorana
1 bicchiere di vino bianco secco
1 bicchiere di brodo
sale e pepe
olio extra vergine di oliva

L'esecuzione è estremamente semplice, basta mettere in una capace pentola il gallo e aggiungere tutti gli ingredienti. Quindi, prima l'olio con il gallo, il trito di verdura e gli odori, far sfumare con il vino e infine aggiungere il brodo. Far cuocere a fuoco lento per circa 2 ore e mezzo.
Se dovesse asciugarsi troppo aggiungete un pò di brodo.
Diventerà tenerissimo....



2 commenti:

  1. Quanto è buona e saporita la carne di gallo, proverò la tua ricetta.
    Mandi

    RispondiElimina
  2. Ciao Rosetta, è veramente buono il gallo...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...